Fare Videoconferenze Online: 25+ Strumenti Gratuiti


In questo post ho voluto raggruppare una serie di tools utili per fare  videoconferenze online: non ho volutamente incluso costosi software professionali, piuttosto ho raggruppato strumenti  (in gran parte “free”) per poter organizzare video meeting, tramite internet, con persone che che si trovano altrove rispetto alla propria location.

In questo elenco troverai comunque alcuni tools che prevedono anche degli account pro che possono soddisfare coloro che cercano una piattaforma professionale.

Al di là della qualità del servizio in sé, ciò che renderà più o meno performanti le tue video conferenze sono ovviamente la connessione e la qualità della webcam che utilizzi.

Alcuni di questi strumenti possono avere funzionalità aggiuntive rispetto alla semplice possibilità di comunicare con video/audio, come il trasferimento dei file, la chat testuale, talvolta screen sharing, ecc…

Alcuni funzionano direttamente dal browser,  altri necessitano dell’installazione di app o client gratuiti .

Non troverai descrizioni dettagliate sulle caratteristiche di ogni tool altrimenti l’ articolo sarebbe stato infinitamente lungo,  ma soltanto un accenno alle features principali: penso comunque di aver fatto cosa utile raccogliendo in questa lista tale tipologia di servizi .

 

Google+ Hangouts (Youtube Live Streaming)

hangouts on air_videoritrovi

Questo è un servizio che sta prendendo piede perché, essendo di google, dispone di una certa “robustezza” e diffusione .

Con gli hangout di google+  è possibile sia creare una videoconferenza “privata” con un numero limitato di partecipanti , sia creare un “evento live” visibile da chiunque conosca l’indirizzo web o URL dove la trasmissione andrà in onda.

Fino a 10 persone possono interagire, mentre non c’è un limite preciso sul numero di persone che “assistono” soltanto.

Si tratta quindi di una soluzione per creare video meeting ma anche per trasmettere in diretta “live streaming”: a tal proposito ricordo che gli hangouts di google permettono di trasmettere in diretta su Youtube in quanto perfettamente integrati con il famoso sito di video, per maggiori info leggi l’articolo: Come Trasmettere in Live Streaming su Youtube .

Una presentazione degli hangouts:

Sotto trovi il link per provare gli hangouts.

Link: google hangouts

 

ooVoo

oovoo

Oovoo è una interessante soluzione per creare videoconferenze o avviare sessioni di videochat con un massimo di 12 persone.

Puoi inviare anche videomessaggi, utilizzare la chat e registrare le conversazioni per poi caricarle direttamente su Youtube: la versione pro elimina la pubblicità e aggiunge la funzionalità di condivisione dello schermo.

Funziona praticamente su quasi tutte le piattaforme, ovvero Windows, Mac ma anche sui dispositivi mobile (iPhone e smartphones Android): prevede il downlad di una app in ogni caso .

Link: ooVoo

 

Skype

skype videochiamata

Skype è un software talmente famoso che forse avrei dovuto metterlo in cima alla lista: non l’ho fatto perché nella versione free la videocomunicazione (oggetto di questo articolo) è possibile ormai solo tra 2 persone , per connettersi in videoconferenza con più partecipanti è necessario avere un abbonamento con skype premium (comunque nettamente a buon mercato), con questa soluzione possono connettersi fino a 10 utenti (anche se oltre i 5 potresti avere problemi con la fluidità della comunicazione) .

Senza analizzare nello specifico  la qualità dello strumento, skype merita di essere utilizzato anche solo per la grande diffusione che ha , cosa che facilita sicuramente l’immediatezza del suo utilizzo dato che spesso le persone con cui abbiamo intenzione di utilizzarlo possiedono già un account.

Link: Skype

 

Goober

goober

Gratuita, prevede  fino a 6 partecipanti,  prevede l’installazione di un’ app per Windows, Linux , Mac .

Offre anche  (ovviamente a pagamento) un servizio di telefonia voip, tipo skype .

Link: goober

 

Zoom.us

zoom.us

Semplice da utilizzare, sia su mobile (iPhone, iPad) che desktop (Windows, Mac).

E’ una solzuine che permette di hostare Cloud Video Meetings in HD: una volta che hai avviato il client puoi invitare altre persone tramite mail, loro potranno connettersi alla conferenza tramite un ID .

Oltre alla videochiamata ha la funzionalità di screen sharing e la chat testuale: come soluzione free mi sembra valga la pena  provarla , anche considerando che puoi loggarti (per utilizzare Zoom.us)  con un tuo account Google o Facebook, senza aver bisogno di iscriverti ( è comoda anche la possibilità di utilizzare l’iphone per partecipare alla videoconferenza) .

Link: Zoom.us

 

Faceflow

faceflow

Può funzionare direttamente dal browser o tramite app per mobile (iphone e android), ma anche con un client per windows, con il quale si sfruttano al massimo le potenzialità di faceflow.

Link: Faceflow

 

AnyMeeting

anymeeting

Questo è un ottimo servizio online per fare videoconferenze, webinars , ecc.. .

Possono collegarsi fino a 200 persone ma massimo 6 possono interagire contemporaneamente, permette anche lo screen sharing e la registrazione delle sessioni, oltre alla visione contemporanea con altri utenti di video di Youtube e slides di presentazioni .

E’ gratuito con le pubblicità , se ti infastidisce l’advertising e lo vuoi eliminare sappi che c’è una versione a pagamento che ti permette di farlo .

Vale la pena provarlo .

Link: Anymeeting

 

Meetings.io

meeting.io

Funziona direttamente dal browser e non necessita di alcuna installazione o iscrizione. se però ti iscrivi e crei un profilo, potrai personalizzarlo ed utilizzarlo come punto di incontro per collaborare con altre persone .

Link: Meetings.io

 

Pligus

pligus

Utile come strumento per “real-time collaboration”, permette di scrivere note assieme ad altri partecipanti e condividere lo schermo.

Fino a 10 persone possono condividere video con la loro webcam ma fino a 2o possono guardare ed interagire tramite chat.

Link: Pligus

 

eMeet.me

emeet.me

eMeetme è un servizio web based per creare meeting online molto semplice da utilizzare.

Puoi fare videoconferenze, screen sharing e chattare. Interessante è la possibilità di registrare i meetings per poterli vedere successivamente (questa feature è annunciata ma ad oggi non ancora implementata).

Dispone anche di statistiche.

Video di presentazione:

eMeet.Me - Free web meetings for all. from eMeet.Me on Vimeo.

 

Link: http://emeet.me/

 

 Vsee

vsee

Puoi creare meeting online facilmente, anche con possibilità di condivisione dello schermo: si può utilizzare sia in  modalità free che pro: la differenza sostanziale sta nel numero di screensharing che si possono effettuare (1 al giorno con account free, illimitati con pro) . Per Windows e Mac.

Video che presenta Vsee:

Link: Vsee

 

Spreecast

spreecast

Puoi creare videoincontri di gruppo con 4 persone su schermo ed un numero illimitato di viewers: hai anche la possibilità di registrare le sessioni e, nel caso tu decida di trasmettere un live pubblico, di condividerlo sul blog , social network, ecc…

Link: Spreecast

 

Facebook Videocalling

videochiamate facebook

Questa è una funzionalità di Facebook che si può aggiungere  e consente di parlare faccia a faccia con i tuoi amici o contatti su facebook.

Prima di poter chiamare i tuoi amici da Facebook, devi completare una veloce configurazione, da fare una sola volta.

Dopodiché è sufficiente cliccare sul pulsante “Chiama” nella parte superiore del profilo di qualcuno . Non serve installare software. Se l’interlocutore non è presente o/e  non risponde, puoi lasciargli un video messaggio.

Link: Facebook Videochiamata

 

Airtime

airtime

E’ un’app che permette di video-chattare nel modo più semplice con i tuoi amici su Facebook, puoi anche registrare i video o scoprire persone con interessi analoghi ai tuoi.

Si usa direttamente dal browser ed è  multipiattaforma.

Un video che presenta Airtime:

Introducing Airtime from Airtime on Vimeo.

Link: Airtime

 

Hall

hall

Hall è proposto come un tool per real-time collaboration sul web  : utilizzandolo entri anche a far parte della sua community .

Pur proponendo degli account business e enterprise che prevedono fee mensili, mette a disposizione anche una versione gratuita che consente tranquillamente di  effettuare videoconferenze con un massimo di 6 persone.

Dopo esserti iscritto ed aver impostato un profilo potrai creare le tue stanze (private) ed invitare i partecipanti .

Pongono l’accento  sull’aspetto “sicurezza” per quanto riguarda il trasferimento di dati che può avvenire durante le sessioni .

Link: Hall

 

Open Tok

opentok

Opentok è una web platform che gestisce sotto molteplici  aspetti il tema “videoconferencing & Live Streaming”.

Fornisce gli strumenti per creare group video chats e live streaming, ma anche la possibilità di “embeddare” queste “trasmissioni” in qualsiasi sito o pagina web.

Per chi ha maggiori esigenze e per i developer mette a disposizioni le proprie API, in modo che si possano creare soluzioni personalizzate.

L’account free permette un massimo di 25.000 minuti/mese di streaming .

Link: OpenTok

 

iVisit

ivisit

Per il suo utilizzo bisogna installare un’ app (Windows e Mac) che, oltre alla funzionalità di video calling, integra al suo interno strumenti collaborativi come scambio di file, condivisione di presentazioni, ecc…

Però è FREE quando interagiscono soltanto 2 persone, per collaborare in videochat multiutente ci sono dei piani mensili o annuali .

Link: iVisit

 

Buzzumi

buzzumi

Piattaforma online con vari tools collaborativi integrati in un’unica soluzione, browser based.

Nasce soprattutto per la creazione di webinars e web conferences a pagamento (ed in tal senso gestisce anche tutta la parte di ticketing) .

Puoi cominciare ad utilizzarlo gratuitamente (ma ci sono anche soluzioni personalizzate per vari tipi di business).

Link: Buzzumi

 

Tinychat

tinychat

Per creare “video chat rooms”, sia free che pro (in questo caso senza pubblicità, con effetti e qualità video migliore), mi sembra più che altro usato da adolescenti .

Link: Tinychat

 

Sifonr

sifonr

Semplice tool per chi ha necessità di creare al volo una videocomunicazione, pubblica o privata e anonima: non serve neanche registrarsi, due click e si parte.

Chiaramente ha meno features di altri servizi ma è una delle soluzioni più semplici ed immediate.

Link: Sifonr

 

 

E Ancora …

http://www.friendcaller.com/ – per fare videochiamate di gruppo tra dispositivi mobile

http://www.sabameeting.com/

http://flashmeeting.e2bn.net/

http://www.snapyap.com/ – solo per 2 partecipanti

http://www.boostcam.com/ – solo per 2 partecipanti

http://www.teamhangout.com/

http://www.quicklychat.com/

Fuzebox Mobile (app per iPhone)

 

Qualche soluzione non-free ma a prezzi abbordabili:

http://www.vidyo.com

http://watchitoo.com/

http://www.gotomeeting.com/- ottimo per webinars




Alex Briscese+

Condividi questo post se ti è piaciuto ! Oppure puoi lasciare un commento o iscriverti alla newsletter per ricevere automaticamente i prossimi articoli e aggiornamenti.


7 Comments Aggiungi il tuo ↓

Il commento più recente è quello a fondo pagina

  1. durim #

    salve
    scusami perche non scrivo tanto bene italiano
    volevo solo chiedere un informazione…come posso creare un video chat simile al chatroulette per metere su un sito pro che ho aperto da poco con jimdo.sono alle prime armi e non so come fare.
    vorrei una videochat sensa publicita o nomi di altri siti
    ce una maniera di averlo anche a pagamento ma che mi costi poco?
    grazie
    distinti saluti

  2. prima di tutto vorrei farvi i complimenti per il blog, l’ho scoperto solo ora ma mi ha ia catturato da un giorno il tutti i suoi contenuti.
    avrei una domanda che non ho trovato risposte nei vari blog, potete trattare il tema di “Swich cam”, ovvero come collegare piu’ webcam al pc per realizzare un live streaming on piu’ punti di ripresa.
    ho trovato online il softwear di livestream “Studio softwear” http://store.livestream.com/products/livestream-studio-software , ma sinceramente mi sembra un po costoso (1999 $), esiste un softwear meno costoso da installare sul pc, che si connetta con i sistemi di streaming come livestream o ustream, dove sia possibile collegare piu’ webcam e le riconosca dando la possibilita’ di switch live ottenendo cosi uno piccolo studio tv che trasmette da piu’ lati di ripresa.
    grazie mille e complimenti ancora
    enrico

  3. Alex Briscese #

    @Enrico: ciao e grazie per il commento, ho capito quali sono le tue esigenze , non ho mai affrontato con attenzione l’argomento comunque una alternativa potrebbe essere wirecats (http://www.telestream.net/wirecast/overview.htm) ma non so se si possa integrare con i servizi di streaming che hai citato, il prezzo parte da circa 500 $ (quindi molto meno), comunque puoi scaricare la versione di prova, lo trovi qui: http://www.telestream.net/wirecast/overview.htm

    Un software un po’ vecchiotto per gestire lo streaming di molte webcam è anche questo: http://www.pysoft.com/ActiveWebCamMainpage.htm

    Se hai invece un MAc, da provare sicuramente questo: http://camtwiststudio.com/ , si integra anche con ustream ed è “free”, qui un post che spiega come fare: http://robertbuzink.com/2012/livestreaming-with-multiple-usb-webcams/

    Ma esiet anche una nuova soluzione web based che permette di fare quello che vuoi, prova ad indagare meglio, la trovi qui: http://www.make.tv/en/

    “make.tv offers cloud based, collaborative and interactive live broadcasting solutions. Our versatile production software allows you to create multi-camera livestreams adding pre-recorded media and even audience cameras.”

    Fammi sapere se qualcuna di queste soluzioni ti può essere utile. Ciao.

  4. Giorgio #

    Davvero un bel report! Complimenti. Il mio problema ha certamente a che fare con la tua ricerca. con il mio MAC vorrei mixare delle interviste in tempo reale (interviste non preregistrate dunque) utilizzando più telecamere collegate al MAC. Secondo te è possibile? E sarebbe addirittura possibile trasmettere subito in straming? Grazie. Giorgio

  5. Alex Briscese #

    @ Giorgio: ciao, se guardi il commento appena sopra il tuo vedrai che un altro utente mi aveva praticamente chiesto la stessa cosa, è citata anche una soluzione specifica per MAC ed una web based .

  6. Ursus #

    @ Alex: complimenti per il blog e per il report, specialmente utile a quelli che viviamo al estero! :) Vorrei farti notare anche http://www.teamhangout.com, e una cosa simile al Facebook Videocalling, anche gratis, con il più che si può fare una riunione online propria, ciao

  7. Ursus #

    Ho notato che hai completato la lista anche con soluzioni non-free-conosciuti sono anche http://www.bomgar.com/products e http://www.islonline.com/web-conference saluti



Il Tuo Commento



//
//