Fare Video Editing Con iPad: Avid Studio For iPad


Se l’iPad è nato principalmente come dispositivo su cui “fruire” dei contenuti, è vero che piano piano le cose sono cambiate ed è stata  messa in evidenza anche  la “possibilità di  “creare” contenuti.

In questa occasione mi sto riferendo alla possibilità di fare montaggio video utilizzando il tablet di Apple con l’app Avid Studio For iPad, versione mobile del  software per desktop: ovviamente non possiede tutte le funzionalità del programma per pc ma è una soluzione ottima per un dispositivo mobile .

Questo app   potrà essere utile sia ai principianti del video editing per la relativa semplicità di utilizzo; ma, non essendo affatto banale, sarà probabilmente gradita anche agli abituali utilizzatori di software per montaggio, i quali avranno uno strumento in più da utilizzare quando sono in giro e non possono accedere al proprio computer .

video editing ipad

L’applicazione è stata pensata per  essere complementare con il software Avid  studio per pc, dato che si possono esportare i progetti sulla versione desktop del software.

Innanzitutto una video recensione di questa applicazione  che è stata montata proprio con Avid Studio For iPad (come dice l’ autore alla fine del video) :

Avis studio For iPad: Review

 

Avid Studio for iPad  permette agli utenti di fare in modo semplice  il montaggio di un video utilizzando tutti i  media files (video, foto e audio) già presenti nella library dell’ ipad , oppure importandoli da un dispositivo digitale, da iTunes, ecc …

 

Come i programmi di video editing tradizionali, fornisce sia la possibilità di gestire i video clip tramite uno storyboard, sia la visualizzazione della timeline  per fare montaggi con una maggiore precisione…

 

 

 

Supporta varie audio track , ad esempio sia per avere a dispozione sia la traccia audio del filmato,   sia una seconda  con musica ed una terza con effetti sonori .

E’ disponibile anche la possibilità di utilizzare la funzionalità “picture-in-picture” , effetti con “motion text” , e una library di transizioni.

 

 

Anche l’esportazione del filmato è molto intuitiva, sia su siti social come Facebook e Youtube, sia nella versione per pc del software …

 

 

Allo stato attuale i principali problemi potrebbero verificarsi nella fase di rendering, soprattutto se si usano file  video in full HD nella fase di montaggio.

Per lo stesso motivo, spesso risulta  più opportuno esportare i filmati in 720p  piuttosto che 1080p .

Link: Avid Studio For iPad

 

 

Altri video utili per avere un’ idea delle possibilità di questa applicazione:

 

 

Una review in italiano:

 

Un’altra review ben fatta (in inglese) la trovi qui: http://webvideouniversity.com/podcast/video/2012/02/03/video-review-of-avid-studio-for-the-ipad/




Alex Briscese+

Condividi questo post se ti è piaciuto ! Oppure puoi lasciare un commento o iscriverti alla newsletter per ricevere automaticamente i prossimi articoli e aggiornamenti.


Il Tuo Commento



//
//