8 Modi Per Ruotare un Video


Guardando tra le statistiche dei post più letti di TuttoWebVideo ho notato che uno degli articoli che ricevono (almeno ultimamente) più visite è quello in cui parlavo di un semplice modo per ruotare un video : ho deciso così di approfondire  l’argomento e fornire alcune alternative al metodo descritto allora (comunque segnalato in questo articolo) , in modo che chi legge abbia la possibilità di scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Capita spesso che chi non sia molto esperto in questo ambito riprenda delle scene girando la videocamera in verticale, con il risultato che quando vuole guardare il video sul pc o con un qualsiasi lettore deve contorcere la testa per vedere la scena in modo corretto, ma soprattutto avrà delle difficoltà nella fase di editing, per assemblare scene riprese in modo corretto con scene riprese “per il lungo”.

Ma diciamoci la verità, il più delle volte questo accade per video ripresi con il cellulare, dato che è il dispositivo digitale più diffuso e non tutti sono nati con il talento di  Steven Spielberg .

Esistono varie soluzioni per porre rimedio a questi errori nella fase di registrazione dato che  i video si possono ruotare.

Vorrei però fare una precisazione: in generale non si dovrebbe riprendere girando il dispositivo digitale in modo innaturale in quanto le operazioni di “rotazione e raddrizzamento” genereranno  inevitabilmente un filmato  “stretto e lungo”.

Puoi immaginare che un video di questo tipo visto su qualsiasi monitor risulterà non certo piacevole (fastidiose barre laterali), ancora di più se montato in alternanza con riprese che si vedono correttamente a tutto schermo.

Inoltre le operazioni di decodifica necessarie per “ruotare” il filmato spesso possono generare una perdita di qualità del video ( a parte alcuni casi), l’esito dipende da molti fattori tra i quali il formato del video stesso ed i codec utilizzati (nei casi più estremi potresti vedere scomparire l’audio): spesso comunque la rotazione va a buon fine con “danni” abbastanza limitati.

Ormai molti programmi di video editing , a differenza di ciò che avveniva tempo fa, supportano  la rotazione: ma non è di questo che voglio parlare nel post (ad eccezione di windows movie maker), dato che qui sono segnalate soluzioni semplici, gratuite e alla portata di tutti, anche coloro che non hanno mai usato un programma di montaggio video .

RICORDATI DI FARE UNA COPIA DI BACKUP DEL VIDEO ORIGINALE: se il risultato che ottieni non ti piace, potrebbe essere molto spiacevole non avere più il filmato iniziale .

Ma ecco alcune soluzioni a disposizione per ruotare i video :

 

FREEMAKE VIDEO CONVERTER

Freemake Video Converter (http://www.freemake.com/free_video_converter/)  è probabilmente  la soluzione gratuita più funzionale, che permette inoltre  di convertire il filmato ruotato in diversi formati.

Ecco un semplice video che mostra il suo funzionamento:

 

 

 

WINDOWS MOVIE MAKER

Chi non ha mai avuto a che fare con le operazioni di montaggio video forse non sa che esiste un software di video editing già presente di default in windows, si tratta di windows movie maker e a secondo della versione di sistema operativo che hai lo puoi trovare in cartelle differenti, di solito è direttamente nel menu programmi oppure nel menu accessori.

Anche chi ha provato ad usarlo magari non sa che ha, tra gli effetti, la possibilità di effettuare la rotazione di un filmato, basta andare su “collections”  e “video effects”, selezionando gli effetti per la rotazione  (per xp)…

windowsmoviemaker_rotate

..oppure potresti trovarlo direttamente nel menu a tendina “effetti”  se hai windows Vista…


mmaker_vista


In sostanza devi importare il file nel programma di editing e poi applicare uno degli effetti di rotazione.

Difetti di  questo metodo: se hai un video in .avi oppure mpeg2 è ok, ma in altri formati (ad esempio i file mp4 dei cellulari oppure .flv scaricati da youtube) avrai dei problemi in quanto movie maker non consente di effettuare operazioni su file in questi formati.

E’ vero che per un file  “.mp4″ si può cambiare l’estensione in  “.mpg” e importarlo comunque in Windows Movie Maker, ma i risultati non sono sempre ottimali e, facendo delle prove, mi è pure capitato che il programma si impallasse, ma è gratuito e quindi puoi provarlo. Inoltre se il video è in 16:9, non viene mantenuta l’ aspect ratio.

In ogni caso il video “raddrizzato” lo puoi esportare in un numero limitato di formati e per questo motivo non uso quasi mai questo programma neanche per operazioni normali di editing.

FLIP & ROTATE

Questo è un semplice programmino (gratuito) che svolge soltanto le operazioni di rotazione di un file video, quindi risulta essere un metodo molto veloce per correggere il difetto.

Ha il vantaggio di essere molto semplice ed immediato, oltre a supportare molti formati di file (tra i quali anche 3gp e mp4, tipici dei cellulari, o flv) : allo stesso tempo i risultati possono variare molto (dal punto di vista qualitativo)  a seconda del formato stesso e dei codec presenti sul tuo computer.

Ne ho già parlato in passato, quindi per avere qualche spiegazione in più guarda direttamente questo articolo: “Come ruotare un video con flip & rotate” .





VLC Player

VLC è un’ottimo player per riprodurre video in moltissimi formati diversi, è molto diffuso ma menu risaputo è il fatto  che sia possibile anche effettuare operazioni sui video stessi salvandone le modifiche: e si possono anche ruotare i video .

Il vantaggio nell’ utilizzo di VLC è che  supporta tantissime tipologie di file multimediali, lo svantaggio è nelle operazioni non troppo “user friendly” (in ogni caso non le definirei proprio complicate, semplicemente non si tratta di una soluzione “one click” ma spesso i risultati sono di ottima qualità).

Innanzitutto bisogna andare nel menu strumenti>preferenze e mettere la spunta su “tutto” (come indicato nella figura):cliccando poi su video e filtri potrai selezionare il “filtro video rotazione” e questo ti permetterà di inserire una linea di comando del tipo:

rotate{angle=90}

dove 90 rappresenta l’angolo di rotazione…


vlc_rotazione


Se clicchi il tasto “registra” puoi successivamente andare sul menu Media, cliccare su converti/salva e nella finestra che si apre ancora converti/salva: se chiudi VLC e poi riapri il file sempre con VLC noterai che  è stato modificato nell’orientamento .


vlc_converti-salva


Link per il download: VLC player

MEDIACODER

Mediacoder (tra l’altro ottimo per fare conversioni) è secondo me una delle soluzioni migliori tra quelle elencate qui, sia per la qualità finale del file transcodificato, sia per la possibilità di fare l’operazione con molti formati.

Basta caricare il video nel programma tramite il menu “file”, poi clicchi sulla tab  “picture”  e selezioni “rotation” (come indicato nella figura sotto) …

mediacoder_rotate-video

Fatto questo è sufficiente che clicchi il tasto “start” in alto a destra per creare il file “ruotato”.

Ho provato anche con un video mpeg4 in HD ed il risultato è stato ottimo.

Puoi trovare mediacoder a questo URL :  http://www.mediacoderhq.com/dlfull.htm


VIRTULADUB

Virtualdub è un programma gratuito sotto licenza GNU che sicuramente non ha tutte le funzionalità di editing proprie di software professionali e complessi di editing,  ma è ottimo per molte operazioni di tipo lineare sui video (e può processare anche un gran numero di file in batch).

Tra le possibilità che fornisce c’è anche quella di rotazione dei filmati.

Consiglio di scaricare le versioni stabili (release build stable) e non quelle sperimentali .

Morale della favola, dopo il download del software, consiglio di scompattare tutti i file dell’ archivio  in una cartella: dopo puoi lanciare direttamente il file virtualdub.exe (non necessita di installazione) .

Si apre il file video nel programma, dopodiché si clicca CTRL+F e apparirà una finestra per la selezione dei filtri, in questa si clicca il tasto “add” e apparirà un menu dal quale scegliere il filtro per la rotazione (ce ne sono due, uno permette addirittura di girare il filmato di un numero preciso di gradi desiderato) …


virtualdub-rotate-video


… decidi di quanti gradi ruotare il filmato …


gradi-rotazione-virtualdub1


Una volta scelto l’angolo di rotazione basterà dare un paio di Ok e poi slavare il file come avi (  dal menu   file >> save as avi ).

Guardando l’interfaccia di virtualdub sembra che nulla sia successo, ma guardando il file salvato si noterà appunto che è stato ruotato dell’ angolo desiderato.

Il vantaggio dell’ utilizzo di virtualdub è di solito un buon risultato del video finale, lo svantaggio (anche in questo caso) sta nel fatto che non digerisce i file diversi da avi, divx o mpeg classici (se li hai in un altro formato, ad esempio quelli dei cellulari, li devi prima convertire ), almeno questa è stata la mia esperienza.

ONE TRUE MEDIA (servizio online)

Esistono anche servizi online che permettono di fare l’operazione di rotazione di un filmato, ad esempio onetruemedia: basta iscriversi gratuitamente e potrai subito effettuare l’upload di un file video da editare.

I formati supportati sono MPEG (.mpeg, .mpg, .mp4), QuickTime (.mov), Windows Media Video (.wmv), 3G Mobile Phone Video (.3gp) .

I risultati, obiettivamente, non sono proprio il massimo, quindi consiglio questa soluzione solo ai disperati.

PROGRAMMI DI VIDEO EDITING

Se un programma di video editing presenta la possibilità di effettuare la rotazione, allora può essere la soluzione ideale da utilizzare per versatilità e qualità del risultato finale (ma non certo per immediatezza).

Ma non tutti i programmi di montaggio video hanno la funzione di rotazione del filmato: un software che utilizzo normalmente per il video editing e che supporta in modo intuitivo questa opportunità è Premiere Elements 7, anche Final Cut Pro (per Mac) lo permette.

Fino alla versione 10 invece non aveva questa funzionalità Pinnacle Studio, non ho provato la versione 12 e quindi non saprei dire se è stata aggiunta (aggiornamento: si, con pinnacle studio 12 sono riuscito a farlo).

Tutti questi software non sono però gratuiti e se devi sfruttarli solo per una semplice rotazione…beh, non ne vale la pena.


Conclusione: se devo consigliare una soluzione veloce, suggerisco Freemake Video Converter, poi  MEDIACODER, in terza battuta VLC , comunque provane più di una per vedere quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Se fai qualche prova ti invito a lasciare dei commenti su quale secondo te è migliore, quale è da evitare, che file hai provato a ruotare, ecc..




Alex Briscese+

Condividi questo post se ti è piaciuto ! Oppure puoi lasciare un commento o iscriverti alla newsletter per ricevere automaticamente i prossimi articoli e aggiornamenti.


53 Comments Aggiungi il tuo ↓

Il commento più recente è quello a fondo pagina

  1. Bruna #

    Ero in crisi per un video registrato storto e con il tuo aiuto, utilizzando semplicemente Windows Movie Maker, ho risolto in un attimo.
    Grazie grazie e ancora grazie
    Bruna

  2. Alex Briscese #

    Sono felice di esserti stato di aiuto.

    Ciao

  3. Anonymous #

    bravo bravissimo.

  4. angelo #

    mediacoder non ha la funzione di rotazione!!

  5. Alex Briscese #

    @ Angelo???

    Mi spiace contraddirti ma ce l’ha eccome, scusa ma ho anche messo la schermata dimostrativa … perché dovrei inventarmi una cosa del genere, evidentemente non hai guardato bene. Sicuro di aver provato il software giusto e di aver fatto quello che ho detto nel post?

    mediacoderhq.com/dlfull.htm

  6. Andrea #

    confermo anche io che in mediacoder non è più presente l’opzione Rotation :(

    sto usando la versione 0.7.2.4500

  7. Alex Briscese #

    la versione che ho usato io è la 0.4.0.4399, ED IN QUESTA la funzionalità c’era, come si vede dall’immagine che si trova in questo link:
    http://tuttowebvideo.com/wp-content/uploads/2009/05/mediacoder_rotate-video.png

    Quindi, per chi vuole usare la versione di cui ho parlato io (con funzionalità di rotazione), piuttosto dell’ l’ultima che si trova sul sito ufficiale (e che sembra non avere più la funzionalità di rotazione) … ho cercato nel pc e trovato l’installer (+ updater per chi ha sistemi a 64bit) di questa versione e l’ho uploadato su mediafire, lo si può trovare a questo indirizzo :

  8. Andrea #

    la funzione Rotation manca anche dalla versione appena uscita (0.7.2.4506)

  9. Alex Briscese #

    @ Andrea: grazie della segnalazione, magari prova la versione 0.7.0.4399 , quella di cui parlo nel commento sopra e che ho uppato su mediafire .

  10. Andrea #

    ho scoperto che la funzione rotate c’è ancora, ma l’hanno tolta dalla GUI del programma ed ora è disponibile solo dal menù delle impostazioni (così come riportato qui: forum.mediacoderhq.com/viewtopic.php?f=17&t=6991)
    in pratica bisogna selezionarla dal menù setting.

  11. Federico #

    ok ho capito dove stà l’impostazione sulla versione 0.7.2.4522 ma perchè ogni volta che codifico un video me ne esce uno che non pesa neanche mezzo mega?che impostazioni vanno messe in “video”?Grazie

  12. cinzia #

    grazie mille proverò a modificarlo conmoovie maker ma io ho un video misto cioè un pò
    girato bene e un pò da ruotere, con quello non ci faccio niente??
    o sta da un verso o sta dall’altro giusto?
    grazie comunque per tutto il resto..

  13. zucca #

    ciao, grazie dell’aiuto,
    io per per esempio che ho un video misto cioè
    un pò verticale e un pò orizzontale come
    posso fare

  14. Alex Briscese #

    1) carichi in un programma di video editing (es. movie maker) il tuo video per DUE volte, in modo da avere il video duplicato, uno dopo l’altro sulla timeline
    2) per la prima copia fai un taglio e tieni solo parte da girare
    3) per la seconda copia fai un taglio e tieni solo la parte giusta
    4)giri solo la prima copia, come risultato avrai la somma di due spezzoni video che danno un unico video corretto (le operazioni di rotazione fanno comunque apparire inevitabilmente le classiche bande nere ai fianchi del filmato girato)

  15. Alex #

    Ho una domanda diversa da porre.

    Se invece di ruotare il video volessi ruotare, ad esempio, il player di youtube su cui ho caricato il video “storto”, come potrei fare?

    Ho visto javascript per ruotare testo e immagini, ma non ho trovato niente per ruotare di 90° l’intero player.

    Se qualcuno ha delle idee.

    Grazie!
    Alex

  16. Ludovica #

    GENIALE!!! GRAZIE MILLE!!!

  17. paolo #

    ho girato un mp4 con il mio cell in verticale.
    Ho seguito attentamente la tua guida ma:
    VLC variando i parametri ho “raddrizzato il mio video ma vedo inclinati di 90° tutti gli altri…se ripristino le impostazioni normali in vlc ho nuovamente lo stesso problema
    NEDIACODER: convertendo il video con la ruotazione a 90° perdola sincronia tra video e musica….
    FLIP & ROTATE stesso problema asincrono
    qualche altro consiglio??

  18. LuPo86 #

    Bella guida bravo ^^

  19. Vorrei un vostro consiglio: ho scaricato ” FLIP AND ROTATE ” è INTERESSANTISSIMO e MOLTO FACILE da usare con un PROBLEMA, ho notato che quando ruoto i filmati che avevo creato con il cell, essendo inesperta, il programma fortunatamente li salva in altro formato lasciando l’originale così com’è, però quello in nuovo formato che posso usare anche con WINDOWS MOVIE MAKER amumenta la velocità solo del video la voce rimane uguale, è strano. Come posso fare a riportarlo alla velocità originale? Vi sarei estremamente grata per una vostra risposta. GRAZIE da Milena

  20. Alex Briscese #

    @Milena: Il mio consiglio è quello di provare una delle altre soluzioni elencate: flip & rotate infatti è semplice e può andare bene in certi casi, m se si impappina per i codec o i formati può dare il problema che hai citato tu. Con MEDIACODER (ad esempio) hai molte più opzioni e di solito puoi ovviare al problema, ad esempio scegliendo un formato diverso di output od un codec diverso se incontri inconvenienti , con flip & rotate o va tutto bene subito (il che accade spesso !) oppure non hai margini per fare altri tentativi con altre impostazioni !

  21. tessy #

    stesso problema….devo girare video mp4 fatti col cellulare;
    ho aggiornato il flip and rotate e adesso il video girato va velocissimo, la vecchia versione (che non trovo più sul web andava benissimo).
    VLC è assolutamente poco intuitivo e comprensibile! il mio 90° ancora corrisponde al suo -90°!
    ora provo a scaricare mediadecoder….

    se scarico dei codec video è possibile che non abbia problemi?
    Grazie

  22. Alex Briscese #

    @ tessy: Scaricare un pacchetto completo di codec (klite codec oppure cccp codec) può essere una mossa giusta, ma di solito è opportuno prima disinstallare quelli che hai già sul pc per non creare eventuali conflitti, poi prova mediacoder … su vlc condivido, ma l’ho messo per completezza perché comunque è molto usato come player.

    Comunque, come spesso è venuto fuori, flip & rotate è la soluzione più veloce ma (soprattutto per video girati con cellulari) a volte genera il problema ormai noto .

  23. tessy #

    ciao, mediacoder non riesco a capire come e se sta lavorando! l’interfaccia utente non è delle migliori…per un video di 5 minuti ho aspettato 15 minuti poi non capendo se stava lavorando ho chiuso…!!!

  24. Alex Briscese #

    Se non riesci con nessuna di queste soluzioni allora ti consiglio di un usare un programma di video editing un po’ decente e recente (ad esempio pinnacle studio dal 12 in poi), ormai hanno la funzione per la rotazione, qui volevo segnalare strumenti gratuiti per fare l ‘operazione .

  25. Katia #

    ciao. io ho scaricato VLC, ho seguito le istruzioni indicate, il video (fatto con cellulare) è stato ruotato… però non si sente l’audio… e il volume è al massimo!!! perché?? grazie!!

  26. Ho usato VLC utilizzando i tuoi suggerimenti, grazie!

  27. Orange #

    Ciao, ho provato ad utilizzare VirtualDB (mi sono sempre trovato molto bene)ma non sono riuscito ad ottenere il risultato sperato. Ho seguito le vostre istruzioni, la “preview” è corretta, ma al momento del salvataggio il mio video è rimasto come prima. Cosa devo fare? Forse salto qualche passaggio? Ringrazio anticipatamente.

  28. moro grigio #

    io utilizzo Pinnacle 14 è possibile fare la rotazione di 90 gradi con questa versione ?

  29. Alex Briscese #

    @ moro grigio: Si, è tra gli effetti video “studio hd rtfx”

  30. moro grigio #

    grazie tanto

  31. Arianna #

    Ho usato l’ultima versione di MediaCoder, dopo varie ricerche ho trovato il modo di ruotare il video come lo volevo però al momento di avviare la trasformazione, non so nemmeno io come spiegarlo, il video si “rovina” e si allarga, si ripete 4 volte per occupare tutto lo spazio e diventa tutto a righine. Come si può risolvere un problema del genere?

  32. Alex Briscese #

    @Arianna: non posso darti una risposta esauriente , le variabili in gioco e le differenze da un pc all’altro possono essere molte, comunque potrebbe dipendere dai codec installati sul tuo computer.

    comunque ti consiglio di provare anche un altro programma che poi inserirò in questo post, molto semplice e funzionale: cerca su Google “Freemake Video Converter”, è veramente semplice e bello.

  33. Arianna #

    Ha perfettamente funzionato, grazie!

  34. Luca #

    La mia esigenza era ruotare un .mp4 e riprodurlo con quicktime.

    Non ci sono riuscito. Quello che sembrava fare al caso mio era Mediacoder, ma una volta salvato il video ruotato quicktime mi dava questo errore: “nel filmato ho trovato una sample description non valida”.
    Il filmato originale invece lo apriva senza problemi.

    Seconda strada VLC ma il filmato si vede ruotato solo con VLC.

    Come posso risolvere secondo te?

    Grazie mille
    Luca

  35. Alex Briscese #

    @Luca: prova con “Freemake Video Converter”, fammi sapere se riesci

  36. Luca #

    Ciao,
    ho provato anche Freemake Video Converter ed esattamente come Mediacoder mi ha ruotato correttamente il video e salvato in mp4…ma quando tento di riprodurlo con QuickTime (ho questa esigenza) continua a darmi l’errore:

    “nel filmato ho trovato una sample description non valida”.

    Non capisco che errore è e come si possa risolvere.

    Luca

  37. Vanessa #

    Ottimo “Freemake Video Converter”!!
    Con “Flip & Rotate” perdevo la sincronia tra video e musica, invece con Freemake Video Converter funziona tutto alla perfezione,
    grazie!!!

  38. lubek #

    ciao a tutti.
    freemake video converter mi ha girato correttamente il video ma come posso salvarlo sul desktop o in una cartella una volta fatto?

  39. Sabrina #

    Ciao!

    Tutte le istruzioni date in questa pagina sono utilissime. Nonostante tutto Movie Maker e Video Coder appena clicco su start crashano!
    Di VLC ho l’ultima versione ma non c’è l’opzione Registra. Gli altri programmi in output danno una definizione minore e quindi non li prendo in considerazione. Sai aiutarmi? Grazie mille,

    Sabrina

  40. Alex Briscese #

    @Sabrina: anche freemake video converter non ti soddisfa? allora usa un programma decente di video editing, queste soluzioni erano indirizzate a chi non usa abitualmente quel tipo di software .

  41. Sabrina #

    Programmi di video editing li ho, mi serviva una cosa sbrigativa però …. Freemake è perfetto, grazie!!!

  42. Daniele #

    VLC si pianta, mentre la nuova versione di Mediacoder non ha la funzione di rotazione.
    Il migliore è FREEMAKER, non ha problemi di sincronia audio/video e ha un’ottima funzione bach!

  43. Alex Briscese #

    @ daniele: confermo, anch’io scelgo freemake

  44. lisa #

    ciao..scusa ma io sono mooooolto ignornte.. perciò ti chiedo… io ho mac.. e le indicazioni che hai dato.. non combaciano con la versione per mac.. :( mi potresti aiutare..? pensavo di utilizzare vlc…

  45. francesco #

    ciao bella guida ma ho un problema quando vado per selezionare il video che voglio girare windows mi dà errore e si chiude il programma e questa cosa mi succede sia con vlc che con freemake sto divendando pazzo ps:uso windows 7 mi potresti aiutare grazie.

  46. Alex Briscese #

    @ Francesco: non è che magari ti mancano i codec per gestire il formato del video che tenti di elaborare ? Che formato è?

    Purtroppo non ho i dettagli per poterti aiutare come si deve, prova a verificare di avere tutti i codec necessari, nel caso installa uno dei pacchetti completi gratuiti che si trovano da scaricare, come “K lite mega codec pack” o “cccp codec” .

  47. francesco #

    Grazie ma ho risolto, aprendo il file con freemake non mi da errore

  48. monia #

    grazieeeeee ho risolto alla grande il video del diciottesimo di mio nipote!!!!

  49. Irene #

    Io ho utilizzato flip e rotate e converte.. Il problema é che caricando il video su pinnacle 11 non lo legge e mi da errore

  50. Alex Briscese #

    Si, non è perfetto, forse per il tuo scopo meglio provare con freemake video conveter .

  51. Anonymous #

    Grandi utili spiegazioni.
    Grazie

  52. Paolo #

    Ciao

    Con virtualdub.. se ruoto di 4 gradi mi fa l’effetto di lasciarmi spazi neri in alto a destra ed in basso a sinistra.. come faccio a fare una sorta di taglio centrale che tolga gli spazi vuoti dovuti alla rotazione?

    grazie
    Paolo

  53. Elena #

    Grazieeeee…ti propongo x un monumento!


0 Trackbacks/Pingbacks

  1. Technotizie.it 26 05 09

Il Tuo Commento



//
//