Youtube Embed Code Generator

A SEGUITO DEI CAMBIAMENTI INTRODOTTI DA YOUTUBE NON ERA PIU’ POSSIBILE GARANTIRE IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DEL CODICE GENERATO DA QUESTO TOOL , PER TALE MOTIVO E’ STATO RIMOSSO


THIS TOOL HAS BEEN REMOVED


EMBED CODE GENERATOR




By TIMENDUM


Di seguito le istruzioni per utilizzarlo:

  • Video ID - inserire il codice ID che si trova nella URL del video di Youtube che si vuole “embeddare”. Ad esempio nell’URL  http://it.youtube.com/watch?v=zlfKdbWwruY è la parte segnata in rosso dopo il simbolo “=”; nella URL  http://it.youtube.com/watch?v=bNF_P281Uu4&feature=user è la parte in rosso compresa tra il simbolo “=” e “&”. In generale è composta da 11 caratteri (possono essere lettere, numeri o altri simboli).
  • Larghezza, altezza – decidi le dimensioni del video player.  Al di là della grandezza in cui si desidera inserire il video, questa opzione può essere utile anche quando si voglia “embeddare” un video ripreso con risoluzione 16:9, come quello della URL di esempio riportata sopra, che altrimenti risulta tagliato sui bordi).
  • Autoplay – selezionalo se vuoi che il video venga riprodotto automaticamente quando viene caricata la pagina in cui sarà inserito.
  • Bordo - per inserire un bordo abbastanza spesso che contenga il player (il colore dello stesso sarà un mix sfumato dei colori scelti nel campo “colore del player”).
  • Colore del player – per trovare il codice del colore desiderato ed inserirlo nei due campi cliccare su questo link: “SELEZIONA COLORE e COPIA IL CODICE” . Nella pagina che si apre utilizzare il color picker per scoprire qual’è il codice del colore che si desidera .  Tornando al “generatore di codice di embedding” , va detto che il COLORE 1 si riferisce al codice del colore per la barra sotto il video (dove sono presenti i comandi di riproduzione), COLORE 2 è riferito al sottile contorno attorno al player. Anche su youtube si può scegliere in tal senso, ma in maniera molto più limitata, in quanto non è possibile scegliere tra un’infinità di colori come in questo caso.
  • Consenti schermo intero -  selezionalo se vuoi permettere a chi guarda il video di ingrandirlo a tutto schermo.
  • Ripeti in loop - per riprodurre da capo il video ogni volta che termina.
  • Mostra video correlati - per visualizzare, alla fine della riproduzione del filmato, una serie di video inerenti lo stesso argomento.

    [ATTENZIONE]: In seguito a varie modifiche apportate da youtube, il codice generato da questo tool spesso non permette più l’embedding in HQ o HD, guarda direttamente se è presente questa opzione nel codice di embedding originale del video sul sito di youtube.

  • Alta qualità o HD - Se selezioni una di queste opzioni il codice generato per l’embedding permetterà di visualizzare il video nella sua versione in alta qualità oppure HD anche quando inserito in altre pagine web al di fuori di youtube ( se disponibile ovviamente: i video vecchi spesso non hanno la versione di qualità migliore). Nel generatore quindi puoi scegliere tra le tre versioni del video. Ricorda però di guardare prima su youtube se esiste la versione HD, altrimenti non ha senso selezionare “HD” ed il risultato potrebbe anche essere peggiore.
    Aggiornamento
    Youtube ha introdotto un tasto “HQ” nei player “embedded” per scegliere la riproduzione della versione in alta qualità:il codice del generatore serve comunque a  “forzare” la visualizzazione in alta qualità, mentre  il codice fornito da youtube continua, di default, a far vedere il video in bassa qualità e deve essere l’utente a selezionare la versione migliore, sapendo dell’esistenza del tasto.





    Questo tool è fornito da TIMENDUM , geek “un po’ nerd” della bassa brianza.


    Nota: sia io che il creatore di questo tool non ci assumiamo nessuna responsabilità se eventualmente in futuro, a causa di cambiamenti effettuati da YouTube, il codice non dovesse più funzionare ( esempio: hai creato un videoblog con 1000 video che non funzionano più ).



//
//